NEWS

16/09/2016

Adeguamento sicurezze macchina imballatrice

Esigenza:

Il Cliente possiede una linea di imballaggio per grosse bobine di carta, destinate alle linee di produzione. La macchina risulta essere strategica nella filiera della produzione e malgrado la vetusta età svolge ancora bene il suo compito; è pertanto necessario un adeguamento alle norme vigenti, in particolare per quanto riguarda la sicurezza degli operatori che durante l’esecuzione delle normali lavorazioni devono eseguire delle operazioni all’interno della linea di produzione.

Soluzione:

Dopo attenta analisi dei rischi il Cliente ci ha commissionato l’adeguamento della macchina.

Considerato che la macchina era già funzionante, si è optato per l’utilizzo di un sistema di controllo di sicurezza a PLC installato in parallelo all’automazione esistente, che ha continuato a gestire autonomamente le movimentazioni di lavoro.

Nel dettaglio sono state installate delle barriere con muting all’ingresso e uscita linea per permettere il transito delle bobine nella linea.
L’operatore necessita di accedere all’interno della macchina per posizionare dei cartoni circolari su due piastre di incollaggio. Per non impattare sui tempi di produzione, ma al contempo assicurare la massima sicurezza all’operatore, si è creato un sistema combinato utilizzando un semaforo di abilitazione all’accesso e tre barriere fotoelettriche che gestite dal PLC di sicurezza guidano in sicurezza l’operatore all’interno dell’area.
In questa maniera il software di sicurezza permette all’operatore di accedere alla zona di lavorazione solo a macchina ferma (semaforo verde). L’accesso alla zona di lavorazione quando non è permesso (luce semaforo rossa) provoca l’arresto immediato della macchina.
Restanti accessi previsti per attività di manutenzione o interventi sulla linea sono stati dotati di cancelli con elettroserrature e pulsantiere di chiamata che tramite il PLC di sicurezza si interfacciano con la logica di comando dell’automazione esistente.

Causa l’importanza fondamentale per la produzione della linea in oggetto, i lavori sono stati realizzati durante dei fermi macchina programmati e il personale operatore è stato specificamente formato sulle nuove procedure di conduzione della macchina.

Al termine lavori è stata rilasciata dichiarazione di conformità per l’automazione di sicurezza realizzata.

SERVIZIO: NEWS

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO

Copyright © 2019 Eurogroup S.p.A. – Società soggetta a direzione e coordinamento di Uninvest S.r.l.
Partita IVA 00030280267 - Dati societari

Privacy - a citycenter project